Buon compleanno Elliot

July 26, 2016

Oggi 26 luglio uno dei fotografi, a parere di molti, più capaci dei nostri tempi compie 88 anni.

Considerato il fotografo dell'ironia, Elliot Erwitt è riuscito, nei suoi scatti, a raccontare il periodo che viviamo attraverso uno sguardo sempre lucido e ironico allo stesso tempo.

Elliot Erwitt è nato il 26 luglio del 1928 da famiglia russa ed ha passato i primi anni della sua infanzia nella nostra Italia, per poi trasferirsi a Parigi da dove dovette fuggire per via del nazismo, rifugiandosi negli Stati Uniti.

 

Nel '49, a guerra finita, il fotografo, si trasferisce nuovamente in Europa tra l'Italia e la Francia ed è così che comincia ad essere riconosciuto come un fotografo di professione, riuscendo a far pubblicare le sue foto anche su Life.

L'incontro che sicuramente cambierà la sua carriera è quello con i mentori dell'agenzia magnum foto, le sue fotografie e il suo modo di vedere vengono apprezzati immediatamente ed è così che entra a far parte dell'agenzia fotografica più importante.

Lo stile raffinato del suo sguardo è riscontrabile in ogni scatto e due sono i soggetti più ricorrenti nelle sue fotografie: cani e bambini.

Stilisticamente preferisce il bianco e nero che ritiene essere in grado di lasciare più spazio alla fantasia dell'osservatore.

Come detto prima  filo conduttore del suo lavoro è l'ironia, rappresentata da posture ed espressioni divertenti dei suoi soggetti.

L'influenza di Cartier-Bresson nei suoi scatti è evidente, si può dire che anche Elliot cerca di trovare il momento più splendente e sorprendente per ritrarre i suoi soggetti, quel momento unico che c'è stato e non tornerà.

Ed è proprio di questo periodo la mostra fotografica a lui dedicata, che si svolgerà dall'11 giugno al 13 novembre al forte Bard in Valle d'Aosta.

La mostra fotografica è realizzata in collaborazione con Magnum Parigi ed abbraccia un lungo periodo della produzione fotografica di Elliot Erwitt che va dal 1948 fino al 2005.

La mostra è davvero imponente e consta di ben 137 fotografie selezionate tra le più significative ed evocative.

All'interno della mostra sarà possibile gustarsi un'intervista esclusiva del grande fotografo.

Voglio concludere con una frase celebre di Elliot Erwitt che racchiude in essa tutto il senso del suo lavoro: "quando è ben fatta, la fotografia è interessante. Quando è fatta molto bene, diventa irrazionale e persino magica. Non ha nulla che vedere con la volontà o il desiderio cosciente del fotografo. Quando la fotografia accade, succede senza sforzo, come un dono che non va interrogato nè analizzato".

Appassionati di fotografia, il tempo c'è ed è fino al 13 novembre.

 

 

 

Please reload

Post in evidenza

I'm busy working on my blog posts. Watch this space!

Please reload

Post recenti

April 17, 2019

December 9, 2016

December 5, 2016

November 24, 2016