David Bowie is magic

October 19, 2016

Manca meno di un mese alla chiusura di una delle più belle retrospettive mai presentate in italia; stiamo parlando della mostra "David Bowie is" che da luglio ha aperto le porte a centinaia di visitatori che si sono recati al MAMBO di Bologna

Generazioni a confronto, stare in fila per attendere di entrare è come essere dentro un quadro pieno di individui che vanno dai teenager ai nonni; il Duca Bianco ha incantato milioni di persone di tutte le età e cosi a ridosso della recente scomparsa del grande artista, la mostra curata da Victoria Broackes e Geoffrey Marsh incanta tutti con una selezione di oltre 300 oggetti estrapolati direttamente dall'archivio personale del grande Genio.

Munitevi di prenotazione, acquistate il biglietto e preparatevi a gustare una retrospettiva multimediale che esalterà i fedelissimi ammiratori e incuriosirà chi non era ancora appassionato all'eclettico e unico Ziggy Stardust.

Il percorso è accompagnato da un' audio-guida che lo renderà un viaggio unico, il visitatore sarà solo e si emozionerà ascoltando la voce e la musica del grande Bowie mentre scorreranno davanti ai suoi occhi immagini, videoclip, fotografie, film, bozzetti di scena, dipinti e gli eclettici abiti che il Duca indossava nei suoi memorabili tour.

Un viaggio unico ed emozionante che si concluderà con la sensazione di un bombardamento di musica, immagini e installazioni dei costumi di scena. Vi sembrerà di stare per un attimo ad un vero concerto live del grande artista e vi dispiacerà cosi tanto quando questo viaggio sarà finito che vi verrà voglia di ritornare indietro per non uscire più.

La mostra si presenta attraverso contenuti “multimediali” che vi condurranno dentro il processo creativo del Duca Bianco, un percorso che descrive come il suo estro abbia influenzato i più ampi movimenti nell’ambito del design, dell'arte, del teatro e della cultura contemporanea.

La rappresentazione che emerge è quella di un talento capace di guardare e reinterpretare la società contemporanea con uno sguardo innovatore lasciando tracce indelebili nella cultura visiva e pop. Il nostro consiglio è che il 13 novembre è vicino, affrettatevi, non ve ne pentirete.

Vi sembrerà di tornare indietro nel tempo fino agli anni '70 per poi volare ai giorni nostri. Sarà di sicuro un esperienza che vi regalerà delle emozioni uniche al suono di una musica eccezionale, il sipario si apre: David Bowie is ...magic!

 

Please reload

Post in evidenza

I'm busy working on my blog posts. Watch this space!

Please reload

Post recenti

April 17, 2019

December 9, 2016

December 5, 2016

November 24, 2016

November 7, 2016

Please reload

Archivio